• Associazione Italiana Sommelier: Bibenda 2013

    Anno di fondazione: 1989 Proprietà: Carlo Giordani e Nicolò Voltan Fa il vino: Andrea Boaretti Bottiglie prodotte: 50.000 Ettari vitati di proprietà: 20 Vendita diretta: sì Visite all’azienda: su prenotazione, rivolgersi a Matteo Zanaica Come arrivarci: dalla A13 uscire a Monselice e proseguire in direzione Baone. Superato il centro abitato proseguire per 4 km, poi

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

  • Slow Food Editore: Slow Wine guida 2013

    VITA: Il Filò delle Vigne inizia la sua avventura negli anni Novanta. Ne sono protagonisti Carlo Giordani e Nicolò Voltan che, affidandosi alle mani esperte del cantiniere Matteo Zanaica, dell’agronomo Filippo Giannone e dell’enologo Andrea Boaretti, ne hanno fatto una delle realtà più significative del territorio. Risale al 1995 il primo imbottigliamento, con primattore assoluto

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

  • Vinitaly

    Avevate delle certezze?  Ebbene, il Vinitaly ve le sgretolerà. Ad esempio, pensavate che il Cabernet si può fare soltanto con dosi generose di barrique? Vi sbagliavate. L’azienda Il Filò delle Vigne, di Baone (Padova), nel padiglione veneto, col Cabernet dei Colli Euganei riserva Cecilia di Baone 2002, vi dimostrerà che è possibile ottenere un gran

    LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

  • Perchè il filò

    “A Il Filò delle Vigne ci si diverte a immaginare che le nostre viti più vecchie, quando vien la sera, inizino a discorrere con quelle più giovani, raccomandando loro i segreti della terra, per produrre dell’ottima uva e quindi un eccellente vino, facendo insomma “filò” come i contadini nelle stalle ai vecchi tempi.”