Merano Wine Festival 2014 un grande successo. E Il Filò delle Vigne c’era!

Helmuth Köcher (presidente e fondatore di Merano Wine Festival) appena chiuse le porte del Kurhaus sull’edizione numero 23 dichiara: “Sfioriamo le 10.000 presenze, per un indotto stimato in circa 6 milioni di euro”. A fronte di circa 6800 paganti si può parlare di un vero successo. La piccola cittadina in riva al Passirio ha riposto nel cassetto un’edizione che si è svolta all’insegna dei grandi numeri. Per nulla scontato, visto il periodo di crisi che stringe la cinghia a molte famiglie ed aziende, il successo del Merano WineFestival sta a dimostrare che la forza magnetica di questo evento ha davvero qualcosa di speciale. Kurhaus e Gourmet Arena sono stati il cuore di una tre giorni che ha portato il meglio dell’enogastronomia italiana ed internazionale a Merano. 6500 i biglietti staccati, gli organizzatori che sono costretti per alcuni momenti a chiudere le porte per limitare gli accessi e consentire il ricambio dei visitatori, sono la dimostrazione che siamo di fronte ad un evento che ha consolidato nel pubblico degli appassionati la sua fama indiscussa.

Ecco il diploma che Carlo Giordani ha ritirato in occasione della tre giorni del Festival.

MeranoDiploma